Ricerca/Azione

Si riporta di seguito un elenco parziale dei principali processi di ricerca-azione del LaPEI a carattere locale e sovralocale attivati in convenzione con Enti locali e territoriali, organizzati in:

Processi partecipativi attuati e finanziati ai sensi della Legge Regionale 69/2007 della Toscana

Esperienze di progettazione partecipata nei quartieri e nelle aree urbane

Progettazione partecipata con i bambini

Costruzione interattiva di piani strutturali e regolamenti urbanistici

Costruzione interattiva di piani di sviluppo locale, progetti territoriali, scenari di trasformazione di area vasta




Processi partecipativi attuati e finanziati ai sensi della Legge Regionale 69/2007 della Toscana

• 2008-2009 Progettiamo insieme il Regolamento Urbanistico di Grosseto. Convenzione fra DUPT e Comune di Grosseto (responsabile scientifico: G. Paba; coordinatrice: C. Perrone).

• 2008-2009 Partecipiano Strutturale di Prato. Convenzione fra DUPT e Comune di Prato (responsabile scientifico: G. Paba; coordinatrice: C. Perrone).

• 2008 Laboratori per la costruzione di Mappe di Comunità del Piano Strutturale del Comune di Montespertoli. Convenzione fra Dipartimento di Urbanistica e Pianificazione del Territorio dell’Università di Firenze (d’ora in poi DUPT) e Comune di Montespertoli (responsabile scientifico: A. Magnaghi; coordinatrici A. Giani, A. Rubino).

 

Esperienze di progettazione partecipata nei quartieri e nelle aree urbane

• 2005-2006 Laboratori di progettazione partecipata in tre centri della piana di Pistoia. Convenzione di ricerca tra Comune di Pistoia e Università di Firenze sul tema Riqualificazione urbanistica e ambientale dei piccoli centri della pianura pistoiese (gruppo di lavoro: Gianfranco Gorelli, Giancarlo Paba, Camilla Perrone).

• 2003 Progetto del Parco pubblico ‘Casciaia’ nel quartiere di Cascine nel Comune di Empoli (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2002-2004 ParteciPrato. Progetti urbani partecipati in cinque borghi della piana di Prato – Concorso di idee per progetti urbani partecipati in cinque luoghi periferici del Comune di Prato. Convenzione di ricerca tra Comune di Prato e Università di Firenze per la definizione e l’espletamento del concorso, la gestione dei risultati e delle fasi successive di progettazione (coordinatore: M. Giusti; gruppo di lavoro: D. Fanfani, G. Paba, D. Poli).

• 2002-2003 Progetto Empolinbici per la definizione di una rete di piste ciclabili sul territorio comunale empolese (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2002 Laboratori di progettazione partecipata per la Riqualificazione di Piazza della Repubblica a Montevarchi in collaborazione con l’associazione Astrolabio (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani, A. Rubino).

• 2000-2001 Piano integrato di rivitalizzazione del commercio (PIR) nel quartiere dell’Isolotto (Firenze). Vince il concorso per il PIR dell’Isolotto bandito dal Comune di Firenze per la riorganizzazione commerciale di cinque aree della città (coordinamento: G. Paba).

• 2000-2001 Laboratorio di progettazione partecipata nel Contratto di quartiere delle Piagge (Firenze). Convenzione di ricerca tra DUPT e Comune di Firenze; intervento finanziato dal Ministero dei Lavori Pubblici (responsabile scientifico: G. Paba; coordinamento: A.L. Pecoriello).

• 1998-2002 Laboratorio “Vingone un quartiere per vivere” nel Comune di Scandicci. Collaborazione con il Consiglio Circoscrizionale del Vingone del Comune di Scandicci – che fornisce un piccolo finanziamento e il supporto organizzativo (gruppo di lavoro: G. Paba, A.L. Pecoriello, I. Zetti).

• 1994-1997 Laboratori di progettazione partecipata nel Quartiere 4 del Comune di Firenze (“Quattro piccole città sull’Arno”). Due convenzioni di ricerca del DUPT con il Consiglio Circoscrizionale del Quartiere 4 e con il Comune di Firenze (gruppo di lavoro: G. Paba, M. Davoli, A.L. Pecoriello, I. Zetti).

• 1990-1992 Un progetto per la Piana, processo di ricognizione condivisa del patrimonio locale e progettazione partecipata del territorio della Piana di Firenze, condotto in collaborazione fra il LaPEI, il Corso di Laurea in Architettura dell’Università di Firenze, l’Amministrazione Provinciale di Firenze, i Consigli dei Quartieri 4 e 5 di Firenze e un nutrito panel di Associazioni e Comitati locali (coordinatore: M.A. Caponetto; gruppo di lavoro: D. Anceschi, A. Magnaghi, G. Paba, G. Paloscia, A.L. Pecoriello, G. Pizziolo, D. Poli, I. Zetti).

 

Progettazione partecipata con i bambini

• 2006 Laboratori con le scuole Turisti per Casa a Pescia. Progetto europeo “Rural Med – I Paesaggi della ruralità contemporanea”, che vede coinvolti diversi Comuni italiani e europei nella ricerca e sperimentazione di processi atti a risolvere le problematiche dei paesaggi contemporanei (coordinamento: A. Rubino).

• 2005-2006 Progettazione e attivazione del Pedibus nell’ambito del progetto andiamo a scuola da soli di Empoli (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2005 Progettazione partecipata del cortile scolastico della Scuola Media Statale del Comune di Montespertoli (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2005 Laboratorio di progettazione partecipata con il Consiglio dei Ragazzi per la realizzazione del Parco della Pieve nel Comune di Castelfiorentino, in collaborazione con l’Arciragazzi di Castelfiorentino (coordinamento: A. Giani).

• 2002-2004 Progetto Empolingioco – Comune di Empoli in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti e il centro CAmInA dell’ANCI (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2002-2003 Laboratori di progettazione partecipata Riqualificazione dell’area fluviale nel Circondario Empolese-Valdelsa nei comuni di Empoli, Limite e Capraia, Cerreto Guidi, Vinci, attraverso il coinvolgimento delle scuole locali (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2000-2005 Le bambine e i bambini cambiano la città. Una rete di scuole progettanti nella periferia di Firenze. Due convenzioni successive tra l’Università di Firenze e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze, su finanziamento della Legge 285/97.

• 2004 Piano dei bambini e delle bambine di Dicomano. Incarico del comune di Dicomano per l’elaborazione del Piano dei Bambini nell’ambito del processo di redazione del Piano Strutturale (gruppo di lavoro: M. Conti, A.L. Pecoriello, F. Rispoli, A. Rubino).

• 2002-2003 Camucia una città possibile. Progetto pilota partecipato per l’individuazione di percorsi sicuri in città per bambini e cittadini nell’ambito del programma regionale di educazione ambientale INFEA (consulente: A.L. Pecoriello).

• 2001-2003 Laboratori di progettazione partecipata nei comuni di Zola Predosa, Sasso Marconi e Casalecchio di Reno. Convenzione tra l’Università di Firenze e i Comuni di Zola Predosa, Sasso Marconi e Casalecchio di Reno sul tema “La città e i bambini. Proposta per un progetto comune” (responsabile scientifico: M. Giusti; gruppo di lavoro: G. Paba, A.L. Pecoriello).

• 2000-2002 Laboratorio di progettazione partecipata nelle scuole del Comune di Pontassieve per il recupero e la risistemazione ambientale di un’area verde lungo il fiume Arno (coordinatore: G. Paba).

• 2000-2002 Alla ricerca del coccodrillo. Progettazione partecipata di una piazza e realizzazione di una fontana a Pozzale nel Comune di Empoli (coordinamento: S. Giacomozzi, A. Giani).

• 2000-2001 Andiamo a scuola da soli. Laboratorio nel quartiere di Vingone a Scandicci. Progetto finanziato con la L. 285, sviluppato attraverso il coinvolgimento delle scuole e degli abitanti e realizzato parzialmente in autocostruzione con l’Associazione europea AAd’A (Atelier Ambulant d’Architecture) (gruppo di lavoro: A.L. Pecoriello, I. Zetti).

• 1998-1999 Laboratorio di quartiere a Giostra (ME). Progetto finanziato dal progetto LIFE ambiente dell’UE promosso dal CRIC (Centro Regionale di Intervento per la Cooperazione) e dal Comune di Messina (coordinatrice: A.L. Pecoriello).

 

Costruzione interattiva di piani strutturali e regolamenti urbanistici

• 2008 (in corso) Piano Paesaggistico Territoriale (PPTR) della Regione Puglia. Coordinatore scientifico del Piano: A. Magnaghi; gruppo di lavoro LaRISt del DUPT (F. Lucchesi, M. Carta, S. Giacomozzi). Atlante del patrimonio territoriale e paesaggistico, sito web interattivo, progetti pilota partecipati.

• 2008 (in corso) Regolamento Urbanistico del Comune di Grosseto. Progettista incaricato: Gianfranco Gorelli; coordinamento del gruppo partecipazione: G. Paba, C. Perrone.

• 2008 (in corso) Regolamento Urbanistico del Comune di Dicomano. Progettisti incaricati: D. Anceschi, A. Rubino.

• 2008-2009 Piano Strutturale del Comune di Prato. Progettista incaricato: G. Gorelli; coordinamento delle attività relative alla partecipazione: G. Paba, C. Perrone.

• 2008 Piano Strutturale del Comune di Montespertoli, attività di partecipazione e redazione condivisa della Mappe di Comunità. Responsabile scientifico: A. Magnaghi; coordinamento: A. Giani, A. Rubino.

• 2005 Laboratori partecipativi per la redazione del Regolamento Urbanistico del Comune di Scandicci. Responsabile scientifico: G. Paba; coordinamento: A.L. Pecoriello, C. Perrone.

• 2002-2005 Piano Strutturale del Comune di Dicomano. Progettisti incaricati: G. Allegretti, D. Anceschi.

• 2001-2003 Piano Territoriale di Coordinamento (PTCP) della Provincia di Prato: Conferenze d’area partecipative. Organizzazione del processo partecipativo finalizzato alla redazione del PTCP. Progettista incaricato: A. Magnaghi; coordinamento delle attività relative alla partecipazione: M. Giusti.

• 2001-2002 Forum “Città Futura” per il Piano Strutturale del Comune di Follonica. Coordinamento scientifico: A. Magnaghi, G. Gorelli, G. Paba; progettista: C. Saragosa.

• 2000-2003 Laboratori partecipativi per la redazione del Piano Strutturale del Comune di Scandicci. Responsabile scientifico: G. Paba; coordinamento: A.L. Pecoriello, C. Perrone.

• 1997-1998 Progetto di Urbanistica partecipata, verso il nuovo Piano Regolatore promosso dal Comune di Empoli. Coordinatrice dei laboratori: A. Giani.

 

Costruzione interattiva di piani di sviluppo locale, progetti territoriali, scenari di trasformazione di area vasta

• 2007-2009 Animazione e coordinamento del forum di attori locali per il Parco Agricolo della Piana di Prato – Comune di Prato. Processo di ricerca-azione sul Parco Agricolo della Piana di Prato attraverso l’animazione, l’organizzazione e il coordinamento “dal basso” di un forum partecipativo di attori locali. Coordinatore: D. Fanfani.

• 2007 Contratto di fiume della Bormida di Millesimo. Responsabile e coordinatore di progetto: A. Magnaghi.

• 2005-2006 Recupero urbanistico e abitativo di una rete di Comuni dell’Amiata Grossetano. Gruppo di ricerca: G. Gorelli, A. Magnaghi, G. Paba.

• 2003-2004 Progetto OLOS (Olona Sostenibile) per ARPA Lombardia, AQdR Contratto di Fiume della Regione Lombardia. Responsabile e progettista incaricato: A. Magnaghi.

• 2003-2004 Contratto di fiume Olona-Bozzente-Lura, ARPA Lombardia/Regione Lombardia. Responsabile e coordinatore di progetto: A. Magnaghi.

• 2002-2004 Progetto di Agenda 21 Locale del Comune di Empoli finanziato dalla Regione Toscana. Coordinatrice: A. Giani.

• 2000-2005
Piano di Sviluppo socio-economico quinquennale della Comunità Montana “Langa delle Valli Bormida e Uzzone”. Progettista incaricato: A. Magnaghi.

 

Comments are closed.